senza categoria

Giveaway: un anno con The Sisters’ Room!

Cari lettori,

in occasione del primo compleanno di The Sisters’ Room ci teniamo a ringraziarvi per il sostegno e l’affetto che ci dimostrate seguendoci quotidianamente. Il nostro lavoro non sarebbe possibile senza il vostro supporto, e per questo, approfittiamo di questa data speciale per farvi un regalo.

Infatti, grazie a Fazi Editore e alla Libreria Tra le Righe, con cui collaboriamo, ci è stato possibile organizzare il primo giveaway del nostro blog. Partecipare è molto semplice, vi basterà:

  • mettere “mi piace” alle pagine Facebook di The Sisters’ RoomFazi Editore e Libreria Tra le Righe;

  • condividere sulla vostra bacheca questo post, taggando la pagina The Sisters’ Room;

  • commentare questo post all’interno del blog scrivendo una riflessione su questo primo anno insieme a noi.

I due commenti più simpatici e originali si aggiudicheranno i seguenti premi:

  • Primo premio: 1 copia della bellissima edizione di Shirley con la nuova traduzione di Sabina Terziani (spedizioni solo in Italia).

  • Secondo premio: 1 colazione offerta da noi presso la Libreria Tra le Righe a Roma, con sconto del 10% sui testi bronteani (valido fino al 22 settembre 2016).

Sarà possibile partecipare al giveaway da lunedì 18 luglio a giovedì 21 luglio; i vincitori verranno scelti e premiati venerdì 22 luglio per festeggiare insieme il nostro compleanno.

Per quanto riguarda la riflessione su questo primo anno insieme cominciamo noi: la nostra passione per le sorelle Brontë è iniziata dai libri letti nelle nostre stanze, ed è cresciuta talmente tanto che abbiamo sentito il bisogno di costruire una “stanza” nuova, più grande, che potesse accogliere il pensiero e la passione di tanti altri lettori bronteani come noi. Incontrarci in questo anno all’interno di The Sisters’ Room per scambiare idee e condividere esperienze di lettura, viaggio, conoscenza, è stata per noi un’esperienza unica! Speriamo che vi siate sentiti a casa quanto noi, vi ringraziamo di cuore!

Inoltre, un ringraziamento particolarmente sentito va alla professoressa De Leo con la Sezione Italiana della Brontë Society, alle case editrici con cui abbiamo avuto il piacere di collaborare finora (Fazi Editore, flower-ed, Hachette, L’orma Editore), al mitico Studio Mistaker che ha curato nei minimi dettagli il design del nostro bellissimo blog, e a tutti i lettori, gli autori e gli esperti che ci hanno dedicato il loro tempo partecipando attivamente ai nostri progetti. Grazie davvero a tutti!

Selene e Serena

39776717-6f02-4567-b323-001056163398

Annunci

9 thoughts on “Giveaway: un anno con The Sisters’ Room!

  1. Ciao ragazze!! Sono felice di partecipare al vostro compleanno!! Quest’anno è stato fantastico, insieme a voi ho conosciuto un nuovo mondo. Non avevo mai letto nulla, da ragazzina mi sembrava tutto troppo noioso, ma grazie alla vostra passione mi sono innamorata! Quindi grazie!!

    Mi piace

  2. Sarò sincera, non conoscevo questo blog prima di oggi. L’ho scoperto per caso e appena mi sono resa conto che trattava delle sorelle Brontë non ho potuto fare a meno di iscrivermi, indipendentemente dal giveaway.
    Condivido questa passione, e forse è proprio questa la cosa bella: i libri uniscono le persone. Ogni storia è in grado di creare dei fili tra le persone, ogni libro è un mondo in cui chiunque può recarsi.
    Io ho questa passione soltanto da un anno, dal momento in cui, per piacere, ho deciso di leggere “Agnes Grey”. L’ho amato alla follia, nonostante la gente dicesse che era quello meno bello.
    Sono fermamente convinta che le Brontë scrivano in modo sublime. Forse nel caso di “Agnes Grey” e di “Jane Eyre” il mio amore è dovuto anche alla tematica: l’istruzione. Non a caso li ho inseriti quest’anno in tesina, e non avrei potuto fare scelta migliore. Non ho ancora letto ogni singolo libro, ma sicuramente voglio rimediare a ciò.
    E sono contenta di aver scoperto il vostri blog, di avere qualcuno con cui poter parlare di libri che non sono letti dai più. Saranno anche classici, ma non sono pesanti. Se un libro ti piace, non sarà mai pesante.
    Grazie per aver creato una stanza in cui scambiare idee.

    Mi piace

  3. Beh ragazze, sapete perché vi adoro: qui ho trovato un altro salotto virtuale dove sedermi un attimo, dimenticarmi del mondo, riprendere in mano I miei adorati classici e concedermi una pausa di bellezza.
    Grazie di tutto*

    Mi piace

  4. Scoprire questo blog per me è stato come aprire una finestra su un mondo che ho ammirato e amato, un mondo che mi è sempre segretamente appartenuto. Fin da piccola, ho sempre considerato le sorelle Bronte come delle care e fedeli amiche. I loro romanzi mi hanno consigliato, coccolato, emozionato, confortato e commosso. La mia solitudine non è più stata la stessa. Non mi sono più sentita sola e incompresa con i loro libri. Le loro parole sono ancora vive e bruciano nei nostri cuori. Le loro verità sono le nostre, appartengono a tutte noi.
    Grazie ragazze per aver “aperto” questa stanza che si affaccia su Charlotte, Emily ed Anne per ritrovarci tutte assieme. Un anno è già trascorso, io ci sono stata fin dal vostro primo post. Grazie per aver condiviso informazioni, curiosità, sensazioni, opinioni e foto. Queste ultime sono particolarmente preziose per una come me che non è mai stata ad Haworth e chissà mai se ci andrà. Eppure, basta osservare quelle foto per volare lì in un attimo con le ali dell’immaginazione, per sentire ancora una volta l’immortale eco di quelle voci nella selvaggia brughiera.
    Buon primo anno e cento di questi giorni!!!

    Mi piace

  5. Con FB è importante capire come si arriva ai like delle pagine…ci si possono scrivere delle storie. A me piace la casa editrice Fazi e, soprattutto con queste edizioni molto curate, ha catturato la mia attenzione e il mio primo like. Poi un giorno pubblicano qualcosa sulle Bronte, un link a una pagina, un tag? Non ricordo. Comunque questo mi ha portato a voi e a seguire le vostre attività con un bel like. Oggi, per partecipare al gioco, lo ammetto ho messo like anche alla libreria….e sono pronta a vedere che scoperte mi porterà. Set mi porta un bel libro sarò più che contenta.
    Complimenti e,come si dice in linguaggio moderno, cento di questi like!

    Mi piace

  6. Buongiorno e tanti cari auguri per il vostro primo anno. 🙂
    La letteratura è un posto magico, dove fare nuove amicizie, trovare ispirazione e viaggiare verso mondi, epoche e luoghi da noi distanti. Non si è mai soli in compagnia di un buon libro, ma ci si sente un po’ orfani arrivati all’ultima riga. Frequento casa Brontë da più di quindici anni, senza mai un rimpianto, ma sempre con molta emozione. E’ bello entrare in una “stanza” bella e accogliente, e farla diventare un piccolo cantuccio dove rifugiarsi a fine giornata, un cantuccio dove dimenticare il mondo esterno e abbandonarsi al sorriso. Chissà che questa “stanza” non diventi un palazzo. Io ve lo auguro! 😉 Ancora tanti auguri, e grazie a voi per la passione con cui custodite questo vostro cantuccio.

    Mi piace

  7. Ciao ragazze. Ho scoperto il vostro blog grazie a questo giveaway per cui non posso dirvi come è stato l’anno passato assieme a voi perchè non cerò, ma posso dirvi come sarà il prossimo😉
    Sarà di certo in vostra compagnia perchè amo molto leggere e amo molto le sorelle Brontë.
    Detto questo, ho condiviso il post anche se purtroppo non riesco a taggare la pagina. Vi faccio intanto mille auguri per il vostro primo prossimo compleanno e auguri perchè altri tanti possano esserci. Grazie per l’opportunità e in bocca al lupo a tutti…e a me ☺🍀🌸

    Mi piace

  8. Complimenti per la preparazione e l’accuratezza. Tutte le iniziative volte ad approfondire e coltivare la passione per i libri, e in questo caso specifico per il mondo delle sorelle Bronte, è fonte di arricchimento per tutti noi. Grazie.

    Mi piace

  9. Più Bronte per tutti!
    Potrebbe essere questo il mio motto.
    Tutti, ragazze e ragazzi, dovrebbero leggere libri come Cime Tempestose, Jane Eyre e Agnes Grey!
    In quelle pagine ho trovato forti passioni e tormenti interiori, oltre a luoghi magici, ma soprattutto ho trovato un inno alla libertà della donna, alla sua indipendenza e felicità a prescindere dall’uomo.
    Leggete, istruitevi e non strappatevi i capelli se non trovate un marito XD
    Ecco, io ho sempre immaginato che Charlotte, Emily ed Anne volessero dirmi questo.
    E auguri a voi, ragazze.. continuate a diffondere il VERBO!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...